2009_TURBOLINE_LOGO.png

_clint_tec_microchannel.png

CHA/TTY 1301-1÷5004-2

REFRIGERATORI D’ACQUA ARIA/ACQUA IN CLASSE A CON VENTILATORI ASSIALI, COMPRESSORI TURBOCOR (CENTRIFUGHI A LEVITAZIONE MAGNETICA) E SCAMBIATORE A FASCIO TUBIERO ALLAGATO.

SOLO_FREDDO.png COMPRESSORE_TURBOCOR_ICON.png ASSIALE11.png fascio_FL.png MICROCHANNEL_ICON.png GSM_ICON.png _icon_A_CLASS_2018_cooling.png R134a_NEW.png icon_refrigerant_R513A.png

Le innovative unità CHA/TTY 1301-1÷5004-2, con refrigerante R134a, sono progettate per fornire un’efficace soluzione ad esigenze impiantistiche altamente selettive. Efficienza ai carichi parziali, basse correnti di spunto, elevata silenziosità in funzionamento, pesi ridotti ed una specifica progettazione e gestione di ogni aspetto costruttivo rendono la serie l’unità al vertice della progettazione e dello sviluppo tecnico.
L’utilizzo di compressori a levitazione magnetica oil-free TURBOCOR a parzializzazione dinamica gestiti dal controllo elettronico autoadattativo TURBOSOFT, di evaporatori allagati e batterie di scambio termico innovative, tradizionali o Microcanale consentono di ottenere alti rendimenti energetici, con valori di SEER/IPLV impareggiabili, un funzionamento con minimi contenuti d'acqua e con un’eccellente silenziosità. Rispetto alle tradizionali unità dotate di compressore a Vite, le unità TURBOLINE presentano costi d’esercizio dell’intero periodo di funzionamento inferiori anche del 50%. Le unità sono equipaggiate con il sistema WEB MONITORING, per il monitoraggio e la gestione remota delle unità tramite protocollo di comunicazione GPRS/EDGE/3G/TCP-IP. Gli utenti abilitati all'utilizzo di questo servizio possono, tramite opportuna pagina Web, accedere alle attività di Monitoring, Gestione e Statistica.
Sono disponibili come opzione i nuovi ventilatori EC Inverter ad alta prevalenza ed efficienza.
Le unità sono conformi alla Direttiva ErP 2021.

Su richiesta, le unità possono essere fornite con refrigerante R513A.

Versioni

  • CHA/TTY - Solo raffreddamento
  • CHA/TTY/MC - Solo raffreddamento con batterie MICROCANALE

Power range

  • 248-1456 kW
  • 71,0-414 Ton

Caratteristiche

  • Struttura autoportante realizzata in lamiera zincata con ulteriore protezione ottenuta tramite verniciatura a polveri di poliestere.
  • Compressori centrifughi semiermetici a doppia turbina Turbocor, oil-free, rotore a levitazione magnetica, protezione termica, sistema di regolazione della capacità in continuo tramite INVERTER integrato, sistema automatico anti cavitazione. Il circuito di potenza del compressore è dotato di batteria di condensatori elettrolitici per il controllo della levitazione in caso di black out, reattanza per la correzione del fattore di potenza, filtro EMI per la compatibilità elettromagnetica.
  • Ventilatori di tipo assiale direttamente accoppiati a motori trifase a rotore esterno.
  • Condensatore costituito da batterie alettate con tubi in rame ed alette in alluminio, o da batterie MICROCANALE interamente in alluminio.
  • Evaporatore del tipo a fascio tubiero allagato ad alta efficienza, con uno o due circuiti indipendenti sul lato refrigerante e uno sul lato acqua, completo di pressostato differenziale acqua.
  • Circuito frigorifero completo di rubinetti sulla linea di mandata, di aspirazione e del liquido.
  • Valvola di espansione elettronica.
  • Manometri elettronici di alta e bassa pressione.
  • Refrigerante R134a. Su richiesta fornibile con R513A.
  • Quadro elettrico con interruttore generale con blocco porta, fusibili, dispositivo elettronico/digitale di sovraccarico a protezione dei compressori e termocontatti per i ventilatori, relè di interfaccia e morsetti per collegamenti esterni.
  • Controllo di Condensazione incluso: dispositivo elettronico proporzionale per il funzionamento continuativo ed efficiente dell'unità con temperatura dell’aria esterna fino a -20 °C. Il dispositivo garantisce inoltre l’attenuazione del livello sonoro specialmente durante le ore notturne. Esso è costituito da regolatore di velocità di rotazione dei ventilatori in continuo, trasduttori di alta e bassa pressione nel circuito frigorifero e resistenza elettrica nel quadro elettrico.
  • Sistema di controllo e regolazione TURBOSOFT, dotato di interfaccia seriale RS485 e di sistema Web Monitoring per il monitoraggio e la gestione remota dell’unità tramite protocollo di comunicazione GPRS/EDGE/3G/TCP-IP.
  • Manometri elettronici di alta e bassa pressione.